Difensore Civico Europeo

Difensore Civico

 

La Legge 142-90 , al capo III, articolo 8 precisa :
1. Lo statuto provinciale e quello comunale possono prevedere l'istituto del difensore civico, il quale svolge un ruolo di garante dell'imparzialità e del buon andamento della pubblica amministrazione comunale o provinciale, segnalando, anche di propria iniziativa, gli abusi, le disfunzioni, le carenze ed i ritardi dell'amministrazione nei confronti dei cittadini.
2. Lo statuto disciplina l'elezione, le prerogative ed i mezzi del difensore civico nonché i suoi rapporti con il consiglio comunale o provinciale.

Lo Statuto del Comune di Novara, al Titolo V istituisce il Difensore Civico.

Il D.C. è uno strumento che può essere di grande utilità per il Cittadino in quanto possiede dei poteri d'indagine che gli permettono di verificare il comportamento della pubblica amministrazione nei confronti dei propri amministrati. Ad esso ci si può rivolgere quindi se si ritiene di aver subito un torto da un qualsiasi apparato comunale (o provinciale o regionale nel caso dei D. Civici relativi).

Il Difensore Civico di Novara è stato per la prima volta nominato nel 1995 (previo apposito bando), nella persona della dottoressa Marina Perovich che pertanto rimarrà in carica fino al 1999. Astrea, lieta dell'avvenuta nomina, in data 16/02/95 invia una lettera di felicitazioni alla dottoressa Perovich.

Il Quartiere Nord, sotto la presidenza Licari, in data 22 marzo 1995 ha organizzato un riuscito ed interessante incontro dal tema "il difensore civico; ruolo - finalità - limiti" invitando, oltre alla dottoressa Marina Perovich ed a rappresentanti dell'amministrazione comunale (Albenga e Cota ), il rag. Ruggero Concone quale dirigente comunale ed il presidente di Astrea Enrico Camaschella

Fra i compiti del Difensore Civico è compresa la presentazione annuale al Consiglio Comunale di una relazione sull'attività svolta. Si invita alla lettura delle relazioni relative agli anni  199519961997. E' interessante la lettura di tali documenti in quanto contengono oggettivi argomenti di valutazione sulle disfunzioni della macchina comunale permettendo inoltre di individuare quali si ripetono negli anni e pertanto sono da considerarsi croniche. Sono queste che dovrebbero essere oggetto di massima attenzione dell'Amministrazione comunale al fine di migliorare il servizio fornito ai Cittadini.
ASTREA ha in corso delle iniziative su alcune di tali disfunzioni.

A seguito della pubblicazione della relazione 1997 del D.C. Astrea in data 24/02/98 ha diramato una lettera aperta che intende stimolare un dibattito sui reali poteri dell' D.C. stesso e quindi sulla possibilità che esso possa realmente migliorare il funzionamento della macchina comunale attraverso una migliore sensibilizzazione degli uomini che la compongono.La Dottoressa Marina Perovich ha tempestivamente risposto in data 09/03/98 con una lettera al presidente Giustetto. In tale documento il D.C. afferma fra l'altro che spesso le carenze da esso rilevate sono addebitabili a
1)  scarsità di risorse economiche
2)  destinazione delle stesse a obiettivi diversi ritenuti prioritari dall'Amministrazione
3)  carenze di organico

Al temine del 1998 la Dottoressa Marina Perovich ha presentato la relazione 1998.

Alla scadenza del suo mandato, la dott.ssa Perovich ha dichiarato di non essere intenzionata a ricandidarsi. Il Consiglio Comunale, esaminati i curricula dei candidati, ha nominato in data 28/01/99 nuovo Difensore Civico il dott. Erminio Freno, già Vicesegretario Comunale di Novara dal 1978 al pensionamento e poi Difensore Civico Provinciale dal 1997. Nel presentarlo alla stampa l'assessore Bensi dichiara che "Ruolo principe del difensore civico resta quello di tutela del cittadino nei confronti del Comune"

Il dott. Freno nel mese di aprile 2000 presenta al Consiglio Comunale la relazione 1999 ed il 22/03/01 quella del 2000. E' interessante la lettura di queste relazioni ed in particolare di quella relativa all'anno 2000 in quanto contengono interventi in merito ad argomenti dei quali ASTREA si occupa da diverso tempo; fra di essi possiamo citare la pulizia della città, i cani, i graffiti, l'inquinamento elettromagnetico e la manutenzione delle strade. Per un approfondimento su tali argomenti, qui di seguito indichiamo i link alle nostre pagine specifiche:
    pulizia della città
    cani
    graffiti
    inquinamento elettromagnetico
    manutenzione delle strade

Nel 2002 Il dott. Freno presenta la relazione 2001 e nel 2003, al termine del suo mandato, quella del 2002.
ASTREA é lieta di poter affermare di avere sempre trovato la massima disponibilità, serietà e competenza nella persona del dott. Freno, e si augura che chi gli succederà potrà essere alla sua altezza. Egli ha saputo svolgere la sua mansione, per quattro anni, in silenzio e senza mai dare adito alla benché minima critica .... cosa rara ai giorni nostri. Speriamo di poterlo in futuro annoverare fra i nostri soci, in quanto la sua esperienza sarebbe veramente preziosa.

Il Difensore Civico del Comune di Novara riceve, in corso Cavallotti 4, nei giorni di lunedì dalle ore 15,30 alle ore 17,30 , il mercoledì ed il giovedì dalle ore 10 alle ore 12. Telefono 0321/370243 - 0321/623040.(prima di recarsi dal D.C. consigliamo di telefonare per avere conferma degli orari in quanto potrebbero variare a nostra insaputa)


per chi ne vuol sapere di più: rassegna stampa

torna alla home page di ASTREA