cart_int.gif (5932 byte)

Novara, li 18 gennaio 1999
prot. 01/99

Ill.mo Sig. Sindaco di Novara
avv. Giovanni Correnti

e p.c.
Corriere di Novara
Corsivo Novarese
La Stampa
L’Azione
Tribuna Novarese
Altaitalia
Radioazzurra
Videonovara

OGGETTO: asta e stendardo della statua del Salvatore posta sulla Cupola della
Basilica di S. Gaudenzio

 

La copia della statua del Salvatore, collocata sulla Cupola in luogo di quella originale nel 1995, è priva dell'asta e dello stendardo dal 1996.

Asta e stendardo furono rimossi dopo la segnalazione - di cui fece eco la stampa cittadina - del loro stacco dai supporti.

La festività del Santo Patrono di Novara è così trascorsa con il tradizionale omaggio floreale, presenti le Autorità, nel gennaio 1997 e nel gennaio 1998 con la statua mutilata nello stesso strano atteggiamento di un braccio levato nel nulla senza significato.

Temiamo che anche il 22 gennaio 1999 veda la situazione immutata e Le chiediamo, a quasi tre anni dalla rimozione delle parti pericolanti, di voler informare su quanto segue:

a) la copia della statua del Salvatore, collocata in luogo di quella originale, collaudata in base all'incarico deliberato dalla Giunta Comunale il 18/9/95 (n°1469) si è ammalorata per vizio di costruzione o per causa imprevedibile (l'originale durò 60 anni, la copia pochi mesi)?

b) per il ripristino è stato fatto ricorso ai produttori della copia - con eventuale riferimento ad una garanzia - od a terzi?

c) quando è prevedibile la reintegrazione della statua?

Grati per il cortese riscontro che vorrà dare alla presente.

il Presidente
Terenzio Giustetto

p.s. Per completezza di informazione circa il collocamento della statua, le fotografie dell'evento e le note della stampa sull'argomento, si può consultare il nostro sito Internet http://astrea.it/Cupola/cupola.htm

torna alla home page di ASTREA