la collocazione della copia del Salvatore in vetroresina sulla Cupola

Un giorno un Socio di ASTREA ha suggerito al Sindaco Merusi di utilizzare un elicottero per ricollocare la nuova statua del Salvatore in vetroresina sulla sommità della Cupola antonelliana; essa è una copia dell'originale non più collocabile a causa di un restauro forse non perfetto eseguito alcuni anni prima. Egli aveva infatti avuto l'occasione di vedere l'uso di tale mezzo in un documentario della televisione Svizzera che trattava un caso analogo. Sarà stato il suggerimento del nostro Socio, oppure altro, fatto sta che appunto un elicottero è stato utilizzato per ricollocare il Salvatore sulla Cupola. Il simbolo dei Novaresi è tornato a casa alle ore 11,36 del 6/7/94, dopo 6 tentativi effettuati dall'elicottero della Elimax, uno scoiattolo AS350B1 pilotato da Danilo Lauti. La sua assenza è durata 3191 giorni, ovvero 8 anni 8 mesi e 26 giorni. Esecutrice della copia in vetroresina è la ditta Solazzini di Firenze.

Dell'evento è stata eseguita una serie di diapositive che abbiamo il piacere di rendere pubbliche, anche se in forma graficamente ridotta per ovvi motivi di tempo di trasferimento dei file su Internet. Esse sono state eseguite da Enrico Camaschella e non possono essere riprodotte senza citarne la fonte.E' possibile ingrandirle di un poco 'cliccandovi sopra con il mouse ed aspettando quindi il caricamento di una immagine più grande.

cupo19a.jpg (46311 byte)     cupo22a.jpg (47995 byte)  

 cupo02b.jpg (161574 byte)    cupo04a.jpg (106542 byte)    cupo03a.jpg (106173 byte)    cupo20a.jpg (97139 byte)    cupo21a.jpg (30995 byte)

cupo10a.jpg (142816 byte)     cupo06a.jpg (70889 byte)     cupo07a.jpg (69192 byte)     cupo08a.jpg (80584 byte)     cupo11a.jpg (59388 byte)

    cupo15a.jpg (27687 byte)     cupo12a.jpg (44660 byte)     cupo13a.jpg (41911 byte)     cupo14a.jpg (37153 byte)

    cupo16a.jpg (195635 byte)     cupo17a.jpg (65459 byte)

  torna alla home page di ASTREA