cart_int.gif (14439 byte)

Novara, li 02/12/1998

prot. 29/98

COMUNICATO STAMPA

OGGETTO: Casa Bossi

A seguito della conferenza stampa di mercoledý 25 novembre scorso – relatori gli Assessori Tuniz e Cardinali e la Consigliera Regionale Manica – ASTREA ringrazia l’Amministrazione Pubblica per l’invito a parteciparvi e per l’apertura e la disponibilitÓ mostrata anche in quella sede verso la sollecitudine che l’Associazione ha per l’insigne monumento cittadino.

ASTREA ritiene inoltre soddisfatte le ragioni di intervento – per quanto di competenza – in merito alle modalitÓ di redazione della relazione facente parte integrante del "Progetto di restauro della copertura" per le quali Ŕ stato dato atto.

Dai colloqui successivamente intercorsi con l’Assessore Cardinali – per la cui disponibilitÓ si rende atto e ringraziamento – Ŕ emersa ancora pi¨ ampiamente la volontÓ sua e dell’Amministrazione per interventi da attivarsi nel pi¨ breve termine a salvaguardia e recupero del monumento al di lÓ dell’iniziale restauro della copertura.

Il contesto generale emerso nei colloqui, tenuto conto dell’importanza dell’opera – unica nel suo genere come molte altre dell’Antonelli -, dell’interesse generale della cittadinanza, del rilievo dato in sede di Consiglio Regionale e dell’impegno espresso dall’Amministrazione Comunale induce ASTREA a proporre che tutti gli interventi su Casa Bossi siano seguiti da una "Commissione Civica per la trasparenza operativa" integrata da un osservatore di ASTREA e composta da esperti che possono essere indicati dall’Ordine degli Architetti i quali affianchino il controllo espresso dai Tecnici comunali.

Tale commissione, garantendo costantemente ampia e certa informazione ai Cittadini, eviterebbe malintesi ed equivoci interpretativi su tutto il corso dei lavori di recupero del monumento.

ASTREA ha presentato informalmente la proposta all’Assessore Cardinali, vista la sua disponibilitÓ ad un rapporto trasparente e veramente aperto verso la cittadinanza e, nel dare atto di questa, ne attende la formalizzazione.


Il Presidente
Terenzio Giustetto

 

  torna alla home page di ASTREA