COMUNE DI NOVARA

N. 585/99

OGGETTO: ACQUISIZIONE DEL DIRITTO ALL'UTILIZZO DEL PRODOTTO INTELLETTUALE DELL' ARCH. FRANCO BORDINO.

LA GIUNTA COMUNALE

Premesso che:

- è volontà di questa Amministrazione di intervenire sull' immobile denominato "Casa Bossi", per il recupero di questo edificio di eccezionale valore artistico e storico, mantenendone una destinazione ad uso pubblico come evidenziato nel Programma Triennale dell' Amministrazione Comunale;

- si è provveduto, con un Progetto elaborato all'interno del Servizio Progettazione e D.L. nel 1998, a realizzare un primo intervento manutentivo riguardante gli attuali lavori in corso di rifacimento della copertura, la quale notevolmente deteriorata, era causa di infiltrazioni che ne danneggiavano ulteriormente l'interno ed anche al fine di ridurre il pericolo per la pubblica incolumità;

- è in fase di realizzazione un secondo Progetto, del Servizio di Progettazione e D.L. dell' Area LL.PP., per il risanamento e restauro delle facciate prospicienti il Baluardo Quintino Sella e la Via Pier Lombardo, previa verifica statica e conseguenti interventi della quale si occuperanno professionisti esterni già incaricati dall' Amministrazione;

- al fine di elaborare il Progetto di risanamento e restauro della copertura, predisposto nel 1998 e sopra citato, il Servizio Progettazione e D.L., aveva impropriamente utilizzato il prodotto intellettuale dell'Arch. Franco Bordino, elaborato e pubblicato dallo stesso nel 1984, omettendo di concordarne preventivamente l'utilizzo;

- la Pubblicazione dell' Arch. Franco Bordino, nella sua interezza, risulta un indispensabile e conveniente supporto al fine della realizzazione dei nuovi progetti di restauro dell'edificio in oggetto; primo fra tutti il Progetto di restauro e risanamento delle facciate comprensivo della verifica statica dell'immobile a cura dei professionisti esterni incaricati, limitando notevolmente i tempi di elaborazione con minore dispendio di risorse umane all'interno del Servizio Progettazione D.L.

- il prodotto intellettuale dell' Arch. Franco Bordino, giudicato indispensabile per le motivazioni sopra riportate, è cosi composto
- Pubblicazione completa "Casa Bossi un edificio antonelliano a Novara" del 1984
- N. 12 tavole di rilievo in copia radex in scala i :50

Considerata quindi la convenienza e l'importanza di acquisire la documentazione completa della pubblicazione elaborata dall'Arch. Franco Bordino, è stato interpellato il Professionista in parola che si è reso disponibile ad autorizzare irrevocabilmente per l'importo di L.65.319.322 (netto a pagare) cosi composto:

                        £          6.000.000 Pubblicazione completa
                        £        52.700.000 Rilievi
                        £          2.635.000 Spese (5% su £.52.700.000)
                  a)    £       61.335.000 Totale
                  b)    £         2.453.400 Addebito contributo previdenziale (art. 2 L.33 5/95) 4% di a)
                  c)    £         1.275.768 Contributo integr. C.N.P.A.I.A.-L.P. (art.10 L.6181) 2% di a+b
                  d)    £       13.012.834 I.v.a. 20% di a+b+c
                        £        78.077.002 Totale
                        £         12.757.680 Ritenuta d'acconto 20% di a+b
                        £        65.319.322 NETTO A PAGARE

           proposto dall' Amministrazione, l'utilizzo del suo prodotto intellettuale, alle seguenti condizioni:

- Tutti i diritti rimangono riservati e di esclusiva proprietà dell' Arch. Franco Bordino;
- La liquidazione dell'importo concordato, quantificato in L. 65.319.322, all' Arch.        Franco Bordino, avverrà entro il mese di Settembre 1999;
- La documentazione verrà utilizzata dal Comune di Novara come base e supporto limitatamente ai correnti e futuri progetti di risanamento e restauro riguardanti il recupero dell'edificio stesso, e non per usi diversi;

Tutto ciò premesso:

Vista la nota dell' Arch. Franco Bordino datata 21/05/99, con la quale dichiara di accettare la proposta dell' Amministrazione

Ritenuto di provvedere in merito;

Visti i pareri favorevoli di regolarità espressi, per quanto di rispettiva competenza, ai sensi dell'art. 53 della L. 142/90, così come modificato dall'art. 6 della L. 127 del 15/5/97 da:

Dirigente del Servizio Progettazione e D.L. dell' area Lavori pubblici:

Dirigente del Servizio Programmazione e Controllo.

Con voti unanimi, resi nelle forme della legge;

DELIBERA

 

Per tutte le motivazioni in premessa indicate, quindi al fine di acquisire il diritto all'utilizzo di una pubblicazione indispensabile e conveniente per i successivi interventi sull'immobile "Casa Bossi", pubblicazione già peraltro impropriamente utilizzata per la redazione del progetto di risanamento del tetto nell'anno 1998, di acquisire l'irrevocabile autorizzazione all'uso, nella sua interezza come descritto in premessa, del prodotto intellettuale dell'Arch. Franco Bordino, alle seguenti condizioni:

- Tutti i diritti rimangono riservati e di esclusiva proprietà dell'Arch. Franco Bordino;
- La liquidazione dell'importo concordato, quantificato in L.65.319.322, all'Arch. Franco Bordino, avverrà entro il mese di Settembre 1999;
- La documentazione verrà utilizzata dal Comune di Novara come base e supporto limitatamente ai correnti e futuri progetti di risanamento e restauro riguardanti il recupero dell'edificio stesso, e non per usi diversi;

Di prendere atto della nota in data 21 maggio 1999 dell'arch. Franco Bordino, allegata al presente provvedimento;

Di approvare la spesa di L. 78.077.002 (compresa ritenuta d'acconto), come dettagliatamente descritta in premessa;

Di stabilire che il pagamento di quanto sopra avverrà dietro presentazione di fattura;

Di imputare la spesa di L.78.077.002 al Cap. 772600 art.2 Cod.Bil. 2010501 (Spese di

progettazione e programmazione L 549/95) (impegno n° 1828/99)

 

Con successiva votazione la Giunta Comunale, con voti unanimi, dichiara la presente deliberazione immediatamente esecutiva ai sensi dell'art. 47, comma 3, della legge n.142/90.

 

Letto, approvato e sottoscritto

 

  torna alla home page di ASTREA